Il Tempo passa ...


19 ottobre 2007

Internet Tax: La nuova legge sull'editoria

In questo articolo di Punto Informatico forse vi è il funerale del mondo dei blog e, per estensione dell'informazione libera non controllata dall'alto.

Pensate quello che volete.

Ma io ci vedo una relazione diretta fra questa normativa (che imporrà farraginosità burocratica e spese) e le reazioni politiche e sociali partite dal Blog di Beppe Grillo (anche se so che non è ritenuto un vero e proprio blog, da altri blogger).

Ma il punto non è questo.

A un governo con un Ministro che considera Internet alla stregua di una droga, ed un altro che con i blog la ha a morte, cosa importa della libertà di informazione?

Bel governo di centro sinistra.

Bel concetto di democrazia.

Alla faccia del neonato Partito Democratico che appoggia questo bel governo.

In generale ragazzi qui si chiude. Non bastano più le guide di sopravvivenza per blogger.

A meno di non scrivere solo comunicati aziendali e pubblicitari legittimi.

Impossibilità di potere scrivere le proprie opinioni.

Anche solo i propri pensieri.

Questi vogliono fare valere solo la voce dei giornalisti che danno a loro ragione.

Benissimo.

Credo che sarebbe ora di fare mobilitazione contro questo genere di porcate.

Non solo con petizioni. Ma con proteste politiche e sociali oculate.

Contro l'uso di leggi ad hoc, come questa sull'editoria, per la loro paura e la volontà di imbavagliare l'informazione libera.

Un altra soluzione per chi ne avrà voglia, credo sia l'hosting in Svizzera.

Probabilmente non cambierà niente. O forse non potremo più scrivere blog (in Italia).

Ringrazio Punto Informatico e Oceani Digitali per le informazioni a supporto.

Buon tutto.

Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:
Technorati Technorati tags:

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Choppo il problema è sto skifo di governo...azzz e pensare che ero uno di quelli che si lamentava del governo Berlusconi...
Belin questo è peggio!!!!

Una per tutte....

MA COSA C...O CI FA MASTELLA AL COMANDO DEL MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA???

Fab

Serpico ha detto...

Questa volta Prodi l'ha fatta veramente fuori dal vaso!!!

NON LO VOTO PIU'!!!

E' vergognoso! e lo dice 1 onesto pensatore di sinistra.

E' stata approvata dal consiglio dei ministri, all'unanimità! Non ci posso credere!

Prima che sia troppo tardi, ribelliamoci tutti insieme alla ratifica della legge liberticida.

Vota ALT! su QuelKePensi il sondaggio contro l'internet-tax in ITALIA.

Sir Pico