Il Tempo passa ...


01 luglio 2009

Life on Mars

 


Sto seguendo la serie TV Live on Mars in onda domenica a e lunedì sera su Rai due.

La serie rinnova il filone che potremmo definire della realtà parallela che ha animato i film della serie Matrix, il Tredicesimo piano, Existenz con un nuovo approccio.
Il poliziotto Sam è in coma, ma si ritrova a vivere la realtà del lavoro in polizia nel 1973.
Birra, mazzette, violenza gratuita e tutta una serie di dettagli d'epoca intervallati da flashback di rumori di ospedale e messaggi portati da una ragazzina con un clown di pezza.
Il riferimento è un doveroso ringraziamento alla nota canzone di David Bowie, il cui testo da lo spunto alle trame della serie.

Così in maniera differente si ritorna al dilemma di quale mondo sia reale e in quale mondo vorremmo vivere.
La fantasia o la realtà?
E quale è questa realtà?

Non lo so. 
Chuang Tzu un giorno sogno di essere una farfalla. Al suo risveglio non sapeva se era Chuang Tzu o una farfalla che stava sognando di essere Chuang Tzu.

Paturnie filosofiche a parte godetevi questa canzone.





Così è se vi pare

1 commenti:

modesty ha detto...

bello!